Rassegna Stampa

Come coinvolgere i dipendenti su LinkedIn [intervista a Computer World]

Come coinvolgere i dipendenti su LinkedIn [intervista a Computer World] 962 775 GbonanomiLandL

Il portale Computer World ha intervistato i nostri fondatori Andrea Fattori e Gianluigi Bonanomi sul progetto Link&Lead.

Come coinvolgere i dipendenti su LinkedIn: Link&Lead li mette in gioco

Secondo LinkedIn, solo il 2% dei dipendenti interagisce con la propria azienda sui social. La startup italiana Link&Lead sfrutta i meccanismi della gamification per trasformare i dipendenti in brand ambassador e social seller

Per leggere il resto dell’intervista fai clic qui

L’intervista su Link&Lead per BB Academy

L’intervista su Link&Lead per BB Academy 600 600 GbonanomiLandL

Il 13 aprile 2021 il nostro Ceo Gianluigi Bonanomi è stato intervistato da Patrizia Kopsch per le dirette live di B.B.Academy:

Qui potete rivedere l’intera intervista dove si è parlato di:

  • Genesi di Link&Lead
  • Modello comportamentale B=MAT
  • A chi serve Link&Lead
  • Con quali obiettivi?
  • Quali i risultati attesi?
  • Quali i primi casi di successo?

Fai clic qui per vedere la live:

Gamification con Link&Lead: intervista a R3start con Business Press

Gamification con Link&Lead: intervista a R3start con Business Press 1640 924 GbonanomiLandL

Il 7 aprile 2021 il nostro Ceo Gianluigi Bonanomi è stato ospite della trasmissione online “R3START TV” di Business Press per parlare di gamification. R3START! TV è la web tv di BPRESS e NOW!PR che dal 3 giugno 2020, fine del lockdown, trasmette in streaming ogni mercoledì alle ore 12 un format della durata di 30 minuti con interviste a capi-azienda, opinion maker e protagonisti della business e marketing community italiana su tematiche collegate alla ripartenza dopo la pandemia.

La registrazione della puntata

Qui è possibile rivedere la registrazione della puntata della durata di mezz’ora. In particolare dal minuto 13′ si parla di Link&Lead:

Presentazione di Link&Lead a SeiLaTV

Presentazione di Link&Lead a SeiLaTV 1280 720 GbonanomiLandL

Il 2 marzo 2021 il nostro Ceo Gianluigi Bonanomi è stato ospite della trasmissione “Pomeriggio 216” di SeiLaTV di Bergamo per presentare il progetto Link&Lead e, più in generale, per parlare di gamification in azienda.

Qui puoi rivedere il video integrale dell’intervista:

“Ciascuna lead raccolta viene abbinata al dipendente che l’ha portata”

“Ciascuna lead raccolta viene abbinata al dipendente che l’ha portata” 301 167 GbonanomiLandL

“Ciascuna lead raccolta viene abbinata al dipendente che l’ha portata: ciò consente di stabilire delle ricompense dirette in base al numero di lead o attraverso un sistema di gamification a punti”.

(Tom’s Hardware)

“L’algoritmo QBE proprietario elabora i dati e restituisce una classifica del posizionamento dei dipendenti”

“L’algoritmo QBE proprietario elabora i dati e restituisce una classifica del posizionamento dei dipendenti” 545 110 GbonanomiLandL

“I dati relativi alle attività su LinkedIn delle persone coinvolte nel progetto vengono raccolti in parte automaticamente e in parte tramite gli analisti di Link&Lead. L’algoritmo QBE proprietario elabora i dati e restituisce una classifica del posizionamento dei dipendenti, che mostra chi sta applicando in modo più corretto le indicazioni fornite durante la formazione. La classifica indica anche a ciascun partecipante il livello raggiunto nelle tre componenti basilari dell’algoritmo QBE: quality, balance, engagement.”

(Villaggio Tecnologico)

“Le potenzialità di LinkedIn per le aziende sono testimoniate dai numeri, eppure solo il 2% dei dipendenti condivide i contenuti della pagina LinkedIn aziendale”

“Le potenzialità di LinkedIn per le aziende sono testimoniate dai numeri, eppure solo il 2% dei dipendenti condivide i contenuti della pagina LinkedIn aziendale” 300 300 GbonanomiLandL

“Le potenzialità di LinkedIn per le aziende sono testimoniate dai numeri, eppure solo il 2% dei dipendenti condivide i contenuti della pagina LinkedIn aziendale. Se si pensa che grazie ai loro network personali una ricondivisione di un post aziendale potrebbe aumentare di 10 volte la sua visibilità (dati LinkedIn), è chiaro che siamo di fronte a delle opportunità perse. Da questa premessa è nata Link&Lead, la nuova piattaforma di engagement dei dipendenti aziendali che rende misurabile e divertente la lead generation”.

“Link&Lead è una piattaforma di engagement dei dipendenti aziendali che rende misurabile e divertente la lead generation”

“Link&Lead è una piattaforma di engagement dei dipendenti aziendali che rende misurabile e divertente la lead generation” 205 100 GbonanomiLandL

Link&Lead è il nuovo social selling game per dare slancio al business grazie ai dipendenti che diventano brand ambassador e social seller.Cos’è? E’ una piattaforma di engagement dei dipendenti aziendali che rende misurabile e divertente la lead generation. LinK&Lead è una creazione italiana, si basa su un algoritmo proprietario e fa leva sulla gamification. L’obiettivo è quello di guidare e stimolare la partecipazione dei dipendenti aziendali su LinkedIn, per farne dei brand ambassador, incentivare il social selling e portare alla generazione di lead.”

Link & Lead, il nuovo “social selling game” per dare slancio al tuo business

Link & Lead, il nuovo “social selling game” per dare slancio al tuo business 1181 316 SimoneBergamini

Link&Lead è la nuova piattaforma di engagement dei dipendenti aziendali che rende misurabile e divertente la lead generation. E’ una creazione tutta italiana, si basa su un algoritmo proprietario e fa leva sulla “gamification”. L’obiettivo è quello di guidare e stimolare la partecipazione dei dipendenti aziendali su LinkedIn, per farne dei brand ambassador, incentivare il social selling e portare alla generazione di lead.


Link & Lead, una piattaforma di gamification per incrementare lead e clienti su LinkedIn

Link & Lead, una piattaforma di gamification per incrementare lead e clienti su LinkedIn 929 285 SimoneBergamini

Link & Lead viene definito dagli autori, Andrea Fattori e Gianluigi Bonanomi, come un social selling game. Non si tratta di un gioco, ma di una piattaforma che sfrutta il concetto della gamification per aumentare la reach (la diffusione) dei post pubblicati sulla pagina LinkedIn aziendale, incentivando i dipendenti a condividerli incrementando così la visibilità dell’azienda sul social network professionale e portando un numero maggiore di lead.